Oseresti comprare un’opera d’arte online e a quale prezzo?

Da martedì, gli amanti dell’arte festeggiano. Le due grandi case d’asta, Sotheby’s e Christies, hanno lanciato le loro vendite autunnali. Con un record già stabilito. Un quadro del pittore Willem de Kooning è stato messo all’asta per 66 milioni di euro il martedì sera a New York, un livello mai raggiunto per questo artista. Cogliamo l’occasione per interessarci al mercato dell’arte dal punto di vista particolare della vendita online.

pennelli

Ci sono decine di siti che permettono di acquistare dipinti, sculture e altre opere direttamente in rete. Le grandi case organizzano aste online, le gallerie hanno i loro siti web, è abbastanza classico. Più recente è la comparsa di siti che raggruppano offerte provenienti da diverse fonti.

Facciamo un esempio. Nel 2011, due giovani diplomati francesi di una business school fanno un’osservazione. Le gallerie e le altre case d’asta si rivolgono ad un pubblico mirato, ma molti non osano attraversare le loro porte. Paura di non saperne nulla, paura di trovarsi di fronte a prezzi astronomici. Hanno fondato Arstper per trasmettere le offerte delle gallerie.

Tutti i pubblici

Le spiegazioni di François-Xavier Trancart, uno dei due fondatori: “Quando abbiamo iniziato, molte persone hanno detto che non avrebbe funzionato, che il mercato dell’arte non era compatibile con Internet perché molte persone non volevano comunicare i loro prezzi. Oggi è un ostacolo che abbiamo completamente superato. Ciò garantisce la trasparenza e consente di vendere tra i 150 euro e diverse decine di migliaia di euro. Vediamo davvero che c’è un pubblico per ogni livello di prezzo e per ogni tipo di lavoro.

Oggi, Artsper espone più di 30.000 opere provenienti da diverse gallerie, di cui una decina in Belgio. Secondo i suoi dirigenti, si registrano circa trenta vendite al giorno per un prezzo medio di 2000 euro, il record del sito che ha superato i 90.000 euro. Per scoprire se ci sono opere di artisti rinomati, abbiamo intervistato due specialisti belgi. Si crede che ci sia di tutto, da quello francamente cattivo ad un livello di qualità rispettabile.

Prodotti preferiti

L’altro si chiama Henry Bounameaux. E’ un esperto riconosciuto. E’ molto scettico sulle vendite d’arte online: “Troverai un po’ di tutto su Internet. Ci sono siti che si vantano di vendere opere d’arte, mentre in realtà si tratta più dell’editoria, della decorazione. Non è troppo costoso, ma d’altra parte, non valgono intrinsecamente nulla. E’ solo una cotta, ci piace l’immagine e basta.

Si tratta di un’opinione molto categorica, a dir poco, ma tutto dipende da quella che viene chiamata opera d’arte! L’esperto stabilisce logicamente la soglia più in alto, ma ha ragione? Il dibattito è vecchio e rimane aperto. Seguiamo comunque il consiglio di Henry Bounameaux: “Se vuoi comprare qualcosa che è un po’ più sostanziale, penso che o vai su siti di case d’asta serie che hanno esperienza nel settore, oppure vai su Internet e poi contatti la galleria per vedere di cosa si tratta. Concludiamo ricordandovi che acquistare un’opera d’arte significa prima di tutto e soprattutto divertirsi. Una regola di base che non dovrebbe mai essere dimenticata indipendentemente dall’importo speso.

PERCHÉ COMPRARE UN’OPERA D’ARTE?

Non hai mai comprato un’opera d’arte e vorresti iniziare? Volete acquistare opere d’arte uniche e originali per sostituire le vostre fotografie viste a casa di alcuni dei vostri amici?
Abbiamo elencato per voi i vantaggi di un tale investimento.

galleria d'arte

AFFERMARE LA TUA PERSONALITÀ

Un’opera d’arte riflette il tuo gusto personale. Così, possederne uno ti permette di distinguerti, di affermarti.
Inoltre, quando si tratta di arte, ci fidiamo della nostra intuizione, dei nostri sentimenti, senza vincoli esterni, il che non è necessariamente ovvio nella vita di tutti i giorni.
In questo modo, la vostra scelta sarà pura e rispecchierà la vostra vera personalità.

RALLEGRARE LE VOSTRE GIORNATE

Guardare un’opera d’arte invita all’emozione e alla riflessione.
Ti permette di ricordare i ricordi, come momenti chiave della tua vita, discussioni su questo lavoro o su come l’hai acquisito.
Ti permette anche di sognare, di lasciarti andare nei tuoi pensieri.

ABBELLIRE I VOSTRI INTERNI

Il tuo interno ti sembra ancora impersonale, nonostante i tuoi numerosi tentativi di layout? Volete aggiungere un tocco estetico che si distingue dalla folla? Questa è la tua occasione!
Il vostro spazio personale non sarà più simile a nessun altro acquisendo un’opera d’arte unica.
Credi che col tempo ti stancherai di tutto questo? Un lavoro non sarà mai lo stesso a seconda dell’ora del giorno, della giornata o del tuo stato d’animo; vive di te e con te.

SOSTENERE GLI ARTISTI

Grazie al tuo acquisto, permetti a giovani artisti promettenti di lanciarsi, di vivere della loro passione e di partecipare ad un artista di vivere della loro passione. alla loro notorietà.

COLTIVARE

Prima di acquistare un’opera d’arte, scopri di più.
Prima di tutto, sulla scena artistica visitando gallerie, musei o mostre per scoprire i diversi movimenti dell’arte, le tecniche utilizzate e per darvi un’opinione.
Imparare di più su un artista permette anche di conoscere la sua intenzione di creare un’opera e di comprenderla meglio.

INVESTIMENTO D’AMORE

Il mondo dell’arte è ora accessibile a tutti man mano che diventa più democratico.
Su in-vendita.it, per esempio, troverai un’ampia gamma di opere uniche e originali di varia qualità e ispirazione da parte di artisti di diversa provenienza a partire da soli 75€!
Investire in un’opera d’arte permette anche di beneficiare di alcuni vantaggi fiscali.
Le opere d’arte non sono soggette all’imposta patrimoniale (ISF) e si possono pagare alcune tasse con essa, ad esempio.
Dirigente d’azienda? Ci sono detrazioni fiscali anche per te. Chiedi in giro!

SCAMBIO

L’acquisto di arte inizia con un incontro: con un artista, un gallerista, in una mostra e altro ancora.
Ma soprattutto, è il punto di partenza per discussioni spesso interessanti, nuove e più sincere, tra amici o con i vostri colleghi in azienda.
Infine, non esitate a chiedere consiglio al momento dell’acquisto, che sarà ogni volta unico.